Project Description

POLIMORFISMI HLA-G

Perché fare il test

L’esecuzione del test genetico di questa variante è indicata: in entrambi gli individui di una coppia nel caso di ripetuti fallimenti dei trattamenti IVF o di aborti spontanei ricorrenti idiopatici e nella paziente in caso di inseminazione eterologa, per identificare un donatore con genotipo HLA-G compatibile.

Cosa vede il test e cosa produce il polimorfismo

Il test permette di identificare la presenza di una inserzione/delezione di 14 paia di basi nella regione 3’ non tradotta del gene (3’UTR) che è stata associata all’aumentato rischio di aborti spontanei.

Come si svolge il test

Il test genetico consiste nell’esecuzione di un prelievo di sangue, nell’estrazione del DNA genomico e nella genotipizzazione della inserzione/delezione di 14 paia di basi (rs16375) mediante kit CE-IVD HLA-001, basato sulla tecnica real-time qPCR.

Tempi di refertazione

Risultati in 8-10 giorni lavorativi.

Sensibilità e specificità

Sensibilità e specificità analitiche superiori a 99.9%.

SCARICA LA BROCHURE

Compila il form per ulteriori informazioni

    Sei un